top of page

Spiaggia d'occasione




All’inizio degli anni Cinquanta inizia ad affermarsi anche in Italia il turismo di massa. L’industria balneare non è però ancora quella che si sarebbe conosciuta nei decenni successivi, in particolare dopi il cosiddetto «boom economico». La spiaggia, per molti, doveva essere inventata, magari immaginandola e improvvisandola sulle rive di un fiume. È una Spiaggia d’occasione, cortometraggio che racconta una giornata sul Po di chi, giovane e meno giovane, parte da Casale Monferrato per cercare nelle vicinanze svago e riparo dalla canicola estiva. È un importante documento di storia sociale, girato con mezzi amatoriali, ideato e realizzato da appassionati di cinema e non da professionisti. La sceneggiatura è di Gian Franco Roggero, autore del libro Neorealismo (DeriveApprodi 2021). Il commento è di un altro allora giovane casalese, Giampaolo Pansa, che sarebbe diventato un noto giornalista e scrittore.


* * *



Immagine: Stanislao Farri (l’editore resta a disposizione per gli eventuali aventi diritti)

* * *


Gian Franco Roggero, farmacista con la passione per il cinema, colleziona libri e riviste sul Neorealismo. Possiede una delle più ricche biblioteche italiane sul tema.

Komentáře


bottom of page