La mia parola messa a nudo

Video intervista a Mario Tronti



Pubblichiamo la video intervista inedita a Mario Tronti La mia parola messa a nudo, regia di Uliano Paolozzi Balestrini; montaggio di Francesca Bracci; musiche di Michele Leiss. Durata: 25 minuti. Una produzione DeriveApprodi. Questo cortometraggio realizzato nel 2016 introduce l’Abecedario di Mario Tronti.


A oltre cinquant’anni dalla pubblicazione di Operai e capitale, il libro che ha marcato una svolta mondialmente riconosciuta nella storia della teoria marxista, Mario Tronti si ripropone con il film-intervista Abecedario: sette ore nelle quali espone i tratti salienti del suo pensiero filosofico e politico, con particolare attenzione alle vicende del Novecento: il conflitto tra capitale e lavoro, le guerre e le rivoluzioni, la crisi della politica, ma anche concetti come amico/nemico, crisi, esilio, fede, libertà, operai, realismo, Stato, teoria, verità… Le parole chiave di una ricerca ininterrotta che dalla critica dei rapporti di produzione è divenuta critica di un’intera civiltà.


Mario Tronti (1931) è stato tra i fondatori dell’«operaismo» degli anni Sessanta. Docente all’Università di Siena, militante del Partito comunista, ha animato le riviste «Quaderni Rossi», «Classe operaia», «Contropiano», «Laboratorio politico». Tra le sue recenti pubblicazioni: Noi operaisti (2009), Per la critica del presente (2013). Dello spirito libero (2015).


Bibliografia di riferimento

Mario Tronti, ABeCedario, film intervista in 2 DVD della durata di 410 minuti, a cura di Carlo Formenti, Regia di Uliano Paolozzi Balestrini, DeriveApprodi, Roma 2016.

Mario Tronti, Operai e capitale, DeriveApprodi, Roma 2006.

Mario Tronti, Noi operaisti, DeriveApprodi, Roma 2009.

Giuseppe Trotta e Fabio Milana (a cura di), L’operaismo degli anni Sessanta. Da «Quaderni rossi» a «classe operaia». Saggio introduttivo di Mario Tronti. CD con la raccolta completa della rivista «classe operaia» 1964-1967, DeriveApprodi, Roma 2008.

Gigi Roggero, L’operaismo politico italiano. Genealogia, storia, metodo, DeriveApprodi, Roma 2019.



logo-machina-footer.png

© All Rights Reserved. Machina-DeriveApprodi by DeriveApprodi srl. Piazza Regina Margherita 27, 00198 Roma

Credits

Design&Identity: Andrea Wöhr

Product Design: Olworker

Coordinamento editoriale: Giulia Page

Iconografia: Sergio Bianchi, Roberto Gelini

Web master: Massimo Di Felice