Inchiesta, anticipazioni e metodo militante di Guido Bianchini


Guido Bianchini


Guido Bianchini (1926-1998) è stato una figura chiave dell’operaismo politico italiano, punto di riferimento delle lotte al Petrolchimico di Porto Marghera negli anni Settanta, instancabile formatore delle successive generazioni militanti. Le sue esperienze di inchiesta e le riflessioni sull’uso operaio del sindacato, su tecnologia e organizzazione produttiva, su rifiuto del lavoro e composizione di classe, fanno di Bianchini un personaggio di grande importanza, non solo per la storia delle lotte ma anche per la straordinaria attualità delle sue anticipazioni teoriche e pratiche.


In occasione della pubblicazione del volume Guido Bianchini. Ritratto di un maestro dell'operaismo (DeriveApprodi, 2021) a cura di Giovanni Giovannelli e Gianni Sbrogiò, «Machina» rende disponibile un dossier sulla figura di Bianchini (scaricabile in Pdf qui sotto).


Guido_Bianchini
.pdf
Download PDF • 2.98MB

logo-machina-footer.png

© All Rights Reserved. Machina-DeriveApprodi by DeriveApprodi srl. Piazza Regina Margherita 27, 00198 Roma

Credits

Design&Identity: Andrea Wöhr

Product Design: Olworker

Coordinamento editoriale: Giulia Page

Iconografia: Sergio Bianchi, Roberto Gelini

Web master: Massimo Di Felice